Da dove poteva arrivare una notizia del genere, se non dal Regno Unito, uno dei maggiori paesi consumatori di Prosecco?!

Ebbene sì, un’importante enoteca del Regno (la Vagabong) ha installato dal 30 gennaio scorso, questi cosiddetti “bancomat” del Prosecco o meglio, come li hanno chiamati loro, le “banche di bollicine“, con tanto di schermo touch screen che ti permette di scegliere l’erogazione giusta, ovvero un solo calice alla volta, anche perchè è gratis, e soprattutto perchè agli inglesi chiaramente piace bere, ma sempre consapevolmente.

Le macchinette sono collocate proprio in punti che prima appartenevano a veri e propri bancomat, ma anzichè erogare cash deliziano i palati delle persone servendo freschissimo e frizzantissimo vino bianco!

Neanche a dirlo che l’entusiasmo degli inglesi è salito alle stelle dal momento che questa iniziativa ha preso piede!

Ma di sicuro la stessa reazione non è stata esternata dal Consorzio Italiano del Prosecco D.O.C., che ha visto subito la cosa come un attacco al nome e all’immagine del Prosecco Italiano, famoso in tutto il mondo, e che il disciplinare vieta rigorosamente di servire “alla spina”.

Direi che il lungo inverno inglese sarà un pò più “caldo” quest’anno… Voi cosa ne pensate?

Intanto, se passaste da Londra, vi sveliamo l’indirizzo della macchinetta magica: 51 Gracechurch Street, EC3V 0EH.

 

La nostra passione per le eccellenze enogastronomiche che punteggiano il nostro Bel Paese ci ha sempre portato a conoscere, scoprire e valorizzare piccole realtà produttive che rappresentino tipicità, genuinità e qualità del prodotto e che sono lontane da logiche commerciali di massa.

Scopri di Più…

Menu
Apri chat
1
Ciao!
Hai bisogno di aiuto?